Gioco d'azzardo a Roma numeri da record: 300 sale e 50mila slot machine

Molte vincite Euro 49018

Visto il costo di mila euro a concessione, nelle casse dello Stato sono finiti 14,2 milioni di euro. Le concessioni scadranno il 31 dicembre del Da segnalare che diversi operatori si sono aggiudicati più di una concessione. Rispetto alle domande iniziali sono stati circa una decina gli operatori che hanno ritirato la propria candidatura o non sono stati ammessi. Pochi giorni fa a Londra — come segnalato da Agimeg — due colossi internazionali come 1Xbet e Pinnacle che hanno acquisito una concessione online, hanno comunque espresso dubbi se proseguire la loro attività sul mercato italiano dopo gli interventi del Governo in tema di tassazione e divieto di pubblicità. Ecco le società che si sono aggiudicate la concessione per offrire gioco online:. Mostra tutti gli articoli di webitaliabetting. Stai commentando usando il tuo account WordPress.

In Evidenza

Negli ultimi anni c'è stato un accrescimento esponenziale nell'apertura di queste attività, spuntate in ogni dove. Partendo da attuale dato, è possibile farsi un'idea di quanto sia diffuso il fenomeno del gioco d'azzardo nella Capitale, in alluvione linea con il trend italiano. Nella 'Città Eterna' e nel suo accumulato urbano sono presenti quasi sale e più di 50mila slot machine altro l'ultimo rapporto di Libera. Ma la proliferazione di sale da gioco a Roma riguarda tutti i quartieri vicini al centro storico, dove le disposizioni del comune non consentono di dischiudere questo tipo di attività: Gianicolense, viale Marconi, Ostiense, Pigneto.

Potrebbe interessarti

È stato baciato dalla dea bendata al culmine di un periodo che egli stesso definisce difficile e cattivo. L'uomo giocando nell'Hit progressive draw poker ha formato una scala reale che gli ha portato nelle tasche mila sonantissimi euro che probabilmente lo hanno salvato da una crisi che stava attraversando. BRCe l'ho fatta, ce l'ho fatta! All'inconsueta generosità si è aggiunta addirittura la sua interessantissima dichiarazione: Provengo da una numerosa, benestante e forte congregazione. Nella mia vita ho sempre appoggiato solo sul lavoro e sull'indipendenza. Insieme questi valori sono cresciuti anche tutti i miei fratelli e sorelle. La vincita la interpreto come un buon segno per il mio futuro, accenno che il mio periodo cattivo si sta esaurendo e che per l'anno prossimo mi attendono tante cose buone. In effetti - dichiara l'uomo - nella mia vita ho sempre cercato di aiutare il prossimo.

Beccato dai Carabinieri in flagranza

Comunicazione sui cookie - Questo sito oppure gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella policy. In qualsiasi momento, potrai negare il consenso ai cookie consultando la nostra policydisponibile in fondo ad ogni pagina. Ha perso qualche decina di euro al video-poker ed ha distrutto le pensiline degli autobus con via Isonzo e via dell'Agora. Affidabile di quanto accaduto nel pomeriggio di ieri è un 30enne di albori indiana denunciato dai Carabinieri intervenuti. I militari lo hanno sorpreso proprio finché dava sfogo alla sua rabbia. Non è stato semplice, tra l'altro, citare la situazione alla normalità: l'uomo ha dato in escandescenza per la mancata vincita. Latina ha risposto al lampeggiamento mob organizzato in tutta Italia alle I cittadini si sono affacciati dai balconi

Leave a Reply

Your email address will not be published.*