Viavai - dicembre 2012

Bingo sfruttamento 79343

You are on page 1of 76 Search inside document Anno 21 - Numero - 2,50 - Spedizione in a. Almeno dal pun- to di vista normativo difficile immaginare strumenti di dissuasione di massa pi potenti di quelli dati in uso a Guardia di finanza e Agenzia delle entrate ai quali si aggiungeran- no nei prossimi tempi anche organi territoria- li a portata comunale. Da un punto di vista sostanziale non ci sono norme rivoluzionarie.

Le Iene diretta 19 maggio 2013: il reality dei vip

Potete verificare la veri cita' della ambasciata e portare un intrerrogazione in parlamento sui nomi tenuti nascosti dal ? Grazie luigi di pietro 4 anni fa A 65 anni tutti vanno Aff. La classe politica italiana e' composta da nani ,,vecchiacci , avanzi di galera favoreggiatori all prostituzione cioe' magnacci , donne che indossono delle magliette con la scritta che tutte le donne sono delle putt. A questo punto se io fossi un camorrista , mafioso , mi considerie di essere all'asilo. Vedremmo tra breve come andrà a finire. E non solo il mio. Fino ad allora pensi solo ai sui inciuci, e a come salvare i suoi "colletti bianchi". Come al solito a causa.

Much more than documents.

Penultima puntata de Le Iene centrata per lo più sulla politica e anzitutto sui 'misteri del Parlamento': al gettata della campagna "Basta con le slot" si accompagnano le denunce anonime di due assistenti di senatori beh, si suppone siano due diversi, ma non v'è certezza che hanno parlato di deputati assoldati dalle lobbies e di assistenti a nero, a euro al mese, in barba a tutte le leggi, i regolamenti, le norme le procedure di accreditamento in vigore dappresso Camera e Senato e promosse adatto per evitare lo sfruttamento del attivitа. E soprattutto per evitare che i parlamentari insacchino anche i soldi destinati ai propri assistenti. Una vecchia dolore, oggetto di interviste già ai Presidenti Bertinotti e Marini nel e affinché al momento nessuno è riuscito a debellare.

Leave a Reply

Your email address will not be published.*