Dominik Nitsche: “La GTO funziona a qualsiasi livello ecco alcuni esempi”

Il miglior software 45521

In assoluto il più conosciuto sito di poker con i più bassi buy-in nei suoi tornei. Si parla sempre più spesso di bot nel gioco online, Scopriamo cosa sono e come proteggersi e giocare a poker in sicurezza. I robot automatici che giocano a poker vengono definiti poker bot. Sono dei software, macchine virtuali automatizzate che giocano a poker e che non hanno bisogno della presenza di un essere umano per funzionare. Mike Caro sembra esserne stato l'inventore. Il suo software originale si chiamava "Orac", ma non è nulla in confronto ai software che si trovano online oggi.

Dominik Nitsche e la formazione ricevuta da Dan Harrington

Recentemente la discussione sul dualismo tra GTO e strategia exploitative ha preso una piega ben precisa. Charlie Carrel , grande sostenitore del secondo approccio, ha sostenuto con grande forza che la GTO sia valida solo ad altissimi livelli mentre ai micro e mid stakes risulterebbe non solo inferiore alla strategia exploitative ma persino dannosa per il giocatore che la adotta. Chi non la pensa in questo atteggiamento è Dominik Nitsche. Il tedesco è uno dei più noti esponenti della GTO e in un recente podcast con i colleghi di CardPlayer.

Tournament Shark

Devi collegarti al sito Sharkscope. Nella adattamento free puoi effettuare al massimo 5 ricerche al giorno, altrimenti pagando una quota mensile, avrai un accesso immenso ai database. La prima sezione ti permette di scoprire eventuali perdite oppure profitti di ogni giocatore, in atteggiamento da capire se è un vincente o un perdente. Il programma segnala in diretta, mentre siedi al tavolo, quali sono i tuoi avversari più forti, e quali quelli più scadenti. Puoi scaricare Tournament Shark al costo di 49,99 dollari.

Leave a Reply

Your email address will not be published.*