Procedura di ricarica con Skrill Moneybookers

Ricarica con 19913

In questo articolo andremo a vedere uno per uno quali sono i passaggi per poter giocare in un casino ecoPayz, quali sono i vantaggi e gli svantaggi di questo metodo di pagamento rispetto ad altri e infine una guida con le risposte alle domande che più spesso ci vengono poste riguardo ai casino ecoPayz. Ma procediamo con ordine e cominciamo dai dettagli che riguardano la società. L'azienda è anche membro dell'Electronic Money Association e dal i casino ecoPayz sono affiliati al circuito MasterCard, mentre dal è attivo un nuovo servizio multilingue anche in italiano. Il primo passaggio fondamentale per poter giocare in un ecoPayz casino sarà ovviamente quello di avere un account in questo conveniente portafogli elettronico. Aprire un conto quindi sarà molto facile e relativamente veloce e ci darà accesso a tutta una serie di servizi che saranno poi indispensabili per giocare al meglio nei casino ecoPayz, con la certezza non solo di poter usare questo metodo pe i depositi ma anche per i prelievi. La compagnia mette a disposizione di privati e aziende una gamma relativamente ampia di conti e di carte fisiche e virtuali.

Una vasta gamma di carte

By ancastel , August 14, in Domande e risposte sui casino'. Ciao, oggi con spiacevole sorpresa ho scoperto affinché skrill non fa piu' effettuare depositi sui. Quando provate a depositare esce questa scritta:. Grazie per gli auguri! Qualcun'altro a provato a depositare? Mi e' venuto un dubbio Dovro' analizzare Poi non so' se vale addirittura per i prelievi magari qualcuno ha gia' provato a prelevare tramite skrill dai.

A proposito di Ecopayz

Attuale metodo di pagamento non è supportato nei Casino da noi suggeriti, accertamento i metodi di pagamento raccomandati. Partiamo proprio con una descrizione di questa modalità di pagamento:. EcoPayz è ciascuno dei numerosi portafogli elettronici presenti sul mercato, essendo una piattaforma di corrispettivo che consente il trasferimento di contante online. Vanta milioni di utenti affinché appartengono a ben nazionalità e fornisce il servizio di pagamento in 45 valute diverse: numeri davvero incredibili, anzitutto se pensiamo che in Italia è uno dei sistemi meno conosciuti. Il marchio EcoCard esiste ancora ma, accanto a esso, sono comparsi i marchi ecoAccount ed ecoVirtualcard, che vedremo nel dettaglio in questa recensione.

Leave a Reply

Your email address will not be published.*